Impianti zigomatici tecnica Mallet

Agosto 22, 2020 By admin

Presso i nostri centri, abbiamo a disposizione del paziente qualsiasi strumentazione, per la corretta esecuzione degli interventi con gli impianti zigomatici, per la fase del fresaggio del mascellare superiore, dove risiede la membrana di schneider in questa zona specifica, si dovrà intervenire realizzando un solco capace di contenere la pancia dell’impianto zigomatico in posizione orizzontale durante la fase di inserimento avvitamento,.

Per la seguente realizzazione, la strumentazione in nostro possesso per la realizzazione e’ estremamente variegata, la scelta della quale verrà decisa di volta in volta dal medico, in base alle difficoltà che via via durante le fasi dell’intervento si troverà a trattare.

In una di queste fasi a volte quando il solco dell’impianto nell’apice è estremamente strtto e sottile, e l’uso della fresa non è indicato, prchè potrebbe creare danni, si usa il Mallet, la tecnica mallet, che consiste, in uno strumento, con una punta sottile, che inserito nel solco dell’osso con una spinta notevole a propulsione, realizza il proseguimento del forno nell’osso senza romperlo o fratturarlo, con questo strumento, si porta avanti la fase successiva dell’intervento, contribuendo al successo conclusivo.